Si è conclusa ufficialmente la stagione 2021-2022, quella della ripartenza, che per la Despar 4 Torri si è rivelata un’annata densa di successi. Tutte le selezioni, infatti, dall’Under 14 fino alla prima squadra, hanno disputato campionati eccellenti, con un bilancio complessivo di 81 vittorie e 49 sconfitte, e due titoli conquistati: Prima Divisione e Under 19 Silver. Inoltre, molti ragazzi del vivaio hanno fatto il loro esordio, con merito, in Serie C, per la grande soddisfazione di tutto lo staff tecnico e dirigenziale.

La C Silver di Andrea Fels e Marianti Spadoni, dopo un avvio di stagione a rilento, è riuscita a infilare cinque vittorie in fila, risalendo così in vetta: con il tracollo contro Anzola prima di Natale, però, si è vista sfuggire la testa della classifica; con Canelo e Kaša out per infortunio, capitan Osellieri, Ghirelli e compagni hanno dovuto fare gli straordinari per agguantare un posto ai play-off che era divenuto ormai un miraggio. La squadra si è ben comportata, mettendo in difficoltà tutte le avversarie e rimanendo in lizza per un posto alle finali promozione fino alla penultima giornata.

La Prima Divisione di coach Tani si è aggiudicata il primo titolo stagionale, con la qualificazione per il prossimo campionato di Promozione. I granata hanno infilato una serie di dodici vittorie in tredici partite e hanno così conquistato meritatamente il secondo posto e dunque i play-off: sbarazzatasi della Jolandina Basket in semifinale, la 4 Torri ha ritrovato in finale la capolista Lions Cento, sempre vittoriosa in stagione contro i ragazzi di Tani. In finale, però, la Despar ha fatto valere il fattore campo in un Pala 4T gremito, e la differenza canestri a favore le ha consegnato il titolo di Prima Divisione 2021-2022, perdendo di sole due lunghezze a Cento dopo il +10 di Gara 1.

Un’altra stagione strepitosa quella dell’Under 19 Silver di Villani e Marianti Spadoni, protagonista di un’annata che ha visto la 4 Torri perdere la prima partita solamente a febbraio, e blindare così, di conseguenza, il primo posto in classifica ai danni della Vis in un derby di ritorno assolutamente emozionante. È arrivata poi la cavalcata play-off: prima Granarolo e San Felice si sono arresi ai granata, che poi in semifinale hanno compiuto una grande rimonta nei confronti del Basketreggio. Come per la Prima Divisione, anche l’Under 19 si è aggiudicata il titolo per lo scarto complessivo, questa volta di un solo punto, nelle due partite di finale, in una serie per cuori forti: la sconfitta al supplementare per 66-63 in casa del temibile Sporting Club Cattolica, alla presenza di un folto pubblico ferrarese, ha consegnato nelle mani di capitan Malfatto e compagni un titolo regionale bellissimo.

Annata più che positiva anche per l’Under 17 Silver di Andrea Fels ed Edoardo Morea: un gruppo da poco costituito, ma con grossi margini di crescita, che si è tolto delle belle soddisfazioni durante il campionato. I granata infatti, dietro alle inarrivabili Granarolo Basket Village e Progresso Happy Basket di Castel Maggiore, hanno conquistato un solido terzo posto contro le dirette e agguerrite avversarie di Baricella e Renazzo, vincendo quattro delle ultime cinque stagionali e confermandosi, dunque, nelle zone alte della classifica.

Anno difficile per l’Under 15 Silver, squadra composta per la maggior parte da ragazzi protagonisti del campionato Under 14. I granata di coach Claudio Pasetti, nonostante la differenza di età, si sono tuttavia ben comportati, conquistando quattro vittorie nel corso della stagione per il terzultimo posto finale in classifica.La Despar ha dimostrato grande carattere sul campo, senza arrendersi facilmente a nessuna avversaria e disputando una stagione che ha fatto crescere moltissimo, sotto ogni punto di vista, tutti i giovani scesi sul parquet.

L’Under 14 si è resa invece protagonista di una cavalcata che si è conclusa ai quarti di finale play-off. La 4 Torri di Claudio Pasetti, nonostante il doppio impegno nel campionato Under 14 e Under 15 Silver, ha infilato una serie di otto vittorie in altrettante partite giocate, arrendendosi per la prima volta a fine febbraio. I granata hanno perso un po’ di fiducia, ma sono riusciti tuttavia a conquistare il secondo posto e l’accesso ai play-off, subito ardui: la Despar si è aggiudicata per 66-69 una vittoria difficilissima sul campo dell’imbattuta San Lazzaro; l’avventura della 4 Torri si è fermata però ai quarti nel doppio confronto contro la Pallacanestro Francesco Francia di Zola Predosa: la sconfitta di 17 punti in casa dei bolognesi non è ribaltata in Gara 2 a Ferrara, nonostante il +17 del terzo quarto in favore dei granata. È stata comunque una stagione più che positiva anche per i più giovani del vivaio granata.

Leave a comment

U.S.DIL PALLACANESTRO 4 TORRI FERRARA

Sede operativa: 
Via Rino Maragno 7 – Ferrara – Italia

Sede operativa: Via Rino Maragno 7 – Ferrara – Italia

Sede legale:
Via Giuseppe Fabbri 221, Ferrara

Sede legale: Via Giuseppe Fabbri 221, Ferrara

P.IVA: 00543940381 Cod. Fisc.: 80010300384
P.IVA: 00543940381
Cod. Fisc.: 80010300384

Tel.:
+39 346 8412434